Mast Còt

“Mast Còt” (mosto cotto, in dialetto modenese) è la manifestazione promossa dal Museo dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena in collaborazione con il Comune di Spilamberto e la Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale proprio per celebrare questo rito: riunite all’ombra della Rocca Rangoni le 18 Comunità della Consorteria per due giorni sono impegnate nella cottura del mosto d’uva. Un’occasione preziosa per il pubblico, che ha la possibilità di osservare tutti i passaggi che precedono le ulteriori fasi di preparazione dell’Aceto Balsamico Tradizionale e partecipare alle degustazioni guidate; è anche il momento giusto per ascoltare dalla viva voce dei Maestri Assaggiatori la storia, le particolarità, gli accorgimenti che portano alla realizzazione di un prodotto unico, in una parola per conoscere il “saper fare” del Balsamico.

Visitate il programma completo su

 

 

Dettagli evento